Scuola dell’infanzia a Vigevano

Orari di apertura

Dal lunedì al venerdì

Tempo normale

Ingresso tra le ore 8.00 e le ore 9.00
Uscita alle ore 16.00

Pre e post scuola

Dalle 7.30 alle 8.00 – Dalle 16.00 alle 19.00

La struttura

La struttura è stata pensata e creata seconde le esigenze dei piccoli alunni: è pertanto fondamentale garantire un ambiente ricco di stimoli, che possa offrire opportunità di gioco individuale e di gruppo.

Ingresso  esterno

Quest’area è stata pensata per la prima accoglienza delle famiglie. I passeggini possono essere depositati all’interno del nostro giardino.

Giardino

E’ utilizzato per le attività all’aperto in tutte le stagioni. Una parte è delimitata per accogliere di anno in anno l’orto, costruito e curato insieme ai bambini del nido e della scuola dell’infanzia.

Accoglienza / Ingresso

Bimbi e genitori sono accolti in uno spazio che funge da ingresso dove è presente una bacheca per comunicazioni ed avvisi e gli armadietti personalizzati con le loro fotografie. L’accoglienza è dotata di aria condizionata.

Salone

E’ un un open-space dotato di aria condizionata all’interno del quale troviamo

  • l’angolo della lettura
  • appenderia e vano porta scarpe
  • angolo accoglienza
  • zona gioco libero (ricostruzione ambienti vita reale)

Aula attività

Aula dotata di aria condizionata suddivisa in:
**Atelier
E’ uno spazio pensato e allestito precedentemente per offrire una pluralità di esperienze, come la pittura, disegno, manipolazione, collage con carta o altri materiali naturali e di riciclo. In questa parte di aula si svolge anche il corso di Hocus & Lotus.
**Pre-scolastica
Riproduzione aula elementare per attività pre-scolastica, dotata di vani personalizzati per ogni bambini dove poter riporre il loro materiale scolastico.

Mensa

Locale dedicato al momento del pranzo e della merenda mattina/pomeriggio.
Dotata oltre che di tavoli e sedie idonee ai bambini della scuola dell’infanzia e sezione primavera, è ha disposizione dei bambini un distributore di acqua della sorgente, dal quale possono in autonomia prendere acqua per riempire all’occorrenza le loro borracce.

Bagno

Spazio in cui ci si dedica alla cura del corpo. Sono presenti i waterini da utilizzare in autonomia o aiutati dagli educatori.
I bambini hanno anche a disposizione: appendi asciugamani personalizzati con foto e bicchieri per il momento dell’igiene orale post-pranzo.

 

Videosorveglianza

La scuola dell’infanzia Fantainfanzia ha maturato l’idea, dopo aver ascoltato le preoccupazioni dei genitori legate agli ultimi casi di cronaca, di installare all’interno di alcune zone della scuola un sistema di videosorveglianza,  al fine di tutelare non solo la sicurezza dei soggetti più deboli, ma anche la serenità delle famiglie che affidano alle strutture i propri cari. Le registrazioni dei sistemi di videosorveglianza,  potranno essere visionate esclusivamente dalle Forze di polizia e soltanto a seguito di denuncia di reato presentata alla competente autorità. Educatrici, collaboratori e genitori, hanno firmato una liberatoria per autorizzare le riprese durante la giornata in struttura.

Attività

La scuola dell’infanzia si pone la finalità di promuovere in ogni bambino o bambina lo sviluppo dell’identità, dell’autonomia, della competenza e della cittadinanza. Ogni anno le insegnanti scelgono un filo conduttore per tutte le esperienze atte ad esercitare in maniera sistematica le abilità di tipo cognitivo, linguistico verbale e non, grafiche – pittoriche – manipolative, motorie, relazionali. I percorsi sono flessibili e contestualizzabili, in base allo sviluppo percettivo, cognitivo, sociale, psicomotorio legato alle diverse fasce d’età dei bambini presenti nella sezione.

Principali attività

Spettacoli periodici con animatori specializzati in fiabe animate

Pet Friendly (a pagamento)

Le ricerche scientifiche evidenziano i benefici che derivano dal rapporto bambino-animale: l’importanza dello scambio con l’animale diviene ricchezza e conoscenza della diversità, i bambini
imparano a riconoscere e ad interagire con “il diverso da me”. L’animale per il bambino è anche caricato di una grande valenza emotiva: la stimolazione ad un gradevole e sereno contatto fisico (uno dei principali fattori di comunicazione interpersonale nell’infanzia), stimola la creatività, il desiderio di conoscere e la capacità di osservazione. Il rapporto diretto con gli animali rappresenta un’esperienza autentica e profonda, ricca di valenze educative, non solo per imparare il rispetto degli altri, ma anche della cura degli oggetti e materiali.
Bambini ed animali si osservano, si scoprono, mettono in atto il rispetto, la pazienza, doti che gli animali domestici trasmettono ai minori attraverso la dimensione e linguaggio posturale del loro corpo. In questa fascia d’età i bambini e le bambine costruiscono l’architettura della loro mente; si iniziano a formare le basi delle categorie spazio-temporali, delle relazioni causa/effetto. L’asilo nido e la scuola dell’infanzia sono per i bambini e le bambine un importante luogo di relazione: il primo luogo dove il bambino entra in contatto con persone diverse dal proprio nucleo familiare. L’aspetto relazionale, lo sviluppo delle capacità cognitive e dell’empatia sono alla base del lavoro educativo. All’interno di questo processo anche la relazione con gli animali può diventare un’occasione per lo sviluppo psico-fisico dei bambini e delle bambine.

Educazione Motoria (a pagamento)

Inglese (a pagamento)

Nuoto (a pagamento)